There are no translations available.

 Reduci dall' ennessima  conquista:  il Primo Premio all' International Nikolai Rubinstein Competition of Chamber Ensembles and String Quartet di Mosca tenutosi dal 22 al 28 Marzo 2010.
Le domande erano più di 100 provenienti maggiormente dalla Russia ma anche dalla Germania, Ucraina, Inghliterra, Armenia, Spagna e Francia.
 Dopo aver superato le selezioni tramite registrazioni, i De Stefano assieme altri 20 formazioni sono invitati a tenere la semifinale che consisteva in un recital di 50 min. con musiche del periodo romantico e tardo 900.
Ottenendo da subito particolare apprezzamento dal folto ed attento pubblico presente nelle Sale del Conservatorio "Tchaikovsky" , sono passati alla Finale assieme ad altre 8 gruppi.  
La Finale è stata un Recital consistente da un programma di soli autori russi: Con la 2° Suite op.17 di Rachmaninoff e Le Sacre du Printemps di Stravinsky i De Stefano hanno così trionfato conquistando l' unanimità della giuria ed aggiudicandosi ila bellezza di 200.000 Rubli e Concerti a Mosca per l'  anno 2010-2011 ( il primo concerto è stato già programmato per il 6 Settembre 2010).
In giuria siedevano: Tigran Alikhanov ( Russia), Jania Aubarikova ( Kazakhstan), Augustinas Vasiliauskas (Lituania), Bogdan Kuakowsky (Poland), Elena Semishina (Russia), Elena Semirova (Russia), Andrei Shislov (Russia), Keng Zhou (Cina).
Leggi Rassegna Stampa